Copyright: il Parlamento Europeo approva la Direttiva

  • 26 marzo 2019

Il Parlamento europeo ha approvato la direttiva sul copyright nel mercato unico digitale, frutto di tre anni di lunghi e difficili negoziati. Il testo e’ stato approvato con 348 voti a favore, 274 contrari e 34 astensioni. Le nuove norme dovrebbero rafforzare la possibilità per i titolari dei diritti di negoziare accordi migliori sulla remunerazione derivata dall’utilizzo delle loro opere presenti sulle piattaforme internet. Le piattaforme saranno direttamente responsabili dei contenuti caricati sui loro siti, compresi gli aggregatori di notizie.

“Questo accordo e’ un passo importante per correggere una situazione che ha permesso a poche aziende di guadagnare ingenti somme di denaro senza remunerare adeguatamente le migliaia di creativi e giornalisti da cui dipendono” ha detto il relatore del provvedimento, il popolare tedesco Axel Voss. Per essere adottato definitivamente, il testo della direttiva ora deve essere approvato a maggioranza qualificata dai governi dell’Ue.

Fonte: SIAE