Profilo

GetSound è una giovane Società di collecting che amministra i diritti connessi e la copia privata, dovuti per la pubblicazione e la diffusione di musica registrata.

Tali compensi spettano a tutti i Produttori discografici (etichette, edizioni, autoproduzioni) e agli Artisti Interpreti Esecutori (AIE) che abbiano prodotto o interpretato brani musicali registrati su CD, DVD, Vinile o su files digitali e diffusi nei pubblici esercizi, radio, tv e sul web.

L'obiettivo di GetSound è di ripartire ai propri Produttori ed Artisti aderenti i diritti loro spettanti in modo equo, trasparente e senza regole che li penalizzino.

GetSound gestisce i diritti connessi e la copia privata in modo particolarmente vantaggioso per i Produttori e gli Artisti indipendenti, con regole di ripartizione basate sulla loro realtà musicale, spesso artigianale, permettendogli così di massimizzare gli incassi.

Aderire a GetSound è semplice, vantaggioso e non richiede il versamento di alcuna quota annuale. Non perdere i TUOI diritti, CONTATTACI per saperne di più.

GOVERNANCE

L'amministrazione di GetSound è affidata a persone con comprovata esperienza e capacità professionale nel campo del copyright, e si basa su una struttura agile che sfrutta la rete per lavorare in modo dinamico ed efficiente.

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

Silvia Villevieille Bideri - Presidente
Alessandro Angrisano - Consigliere e Amministratore Delegato
Roby Bonizzoni (Benvenuto) - Consigliere

SOCIETÀ DI REVISIONE - Fausto Vittucci & C. S.a.s.

COLLEGIO SINDACALE

Francesco Paolo De Gruttola - Presidente
Marco Lupi - Sindaco Effettivo
Daniela Fulvimario - Sindaco Effettivo
Mauro Leone - Sindaco Supplente
Tatiana Mancini - Sindaco Supplente

La gestione di GetSound è basata su regole chiare e trasparenti in linea con la normativa comunitaria ed italiana. GetSound infatti è regolarmente iscritta nell'elenco delle imprese che svolgono attività di intermediazione dei diritti connessi al diritto d’autore, pubblicato sul sito della Presidenza del Consiglio dei Ministri (D.I.E.), ed è in possesso dei requisiti minimi per operare come Ente di gestione collettiva dei diritti connessi.

Consulta qui i principali documenti sul nostro sistema di governance.

I tuoi diritti

Se un brano di musica registrata viene diffuso in locali pubblici, radio, tv e sul web, matura un compenso spettante a chi lo ha prodotto e interpretato.

Sono i diritti connessi, da non confondere con i diritti d'autore che sono gestiti dalla SIAE e spettano agli Autori ed Editori. La gestione dei diritti connessi è affidata per legge alle Società di collecting rappresentative dei Produttori discografici e degli Artisti, Interpreti ed Esecutori.

Le aziende produttrici di smartphone, tablet, pendrive, hd, ecc. sono tenute a riconoscere un compenso spettante anche ai Produttori e agli Artisti.

E' la copia privata, un compenso dovuto a fronte della possibilità di effettuare copia di musica registrata da parte di privati cittadini. E' incassata da SIAE e poi riversata alle varie Società di collecting che la distribuiscono, in base alle proprie regole di ripartizione, ai loro Produttori ed Artisti aderenti.

Aderire a GetSound vuole dire usufruire di una Società nata e gestita per agevolare la discografia indipendente.

La ripartizione

Dal 2013 l'intermediazione dei diritti connessi è libera e svolta da diverse Società di collecting autorizzate. Come accade anche per i diritti d'autore SIAE, l'aspetto principale nella gestione di tali diritti è il sistema di ripartizione applicato.

RACCOLTA E RIPARTIZIONE: CIO' CHE FA LA DIFFERENZA

Alcuni diritti connessi sono raccolti in modo analitico: chi utilizza i brani fornisce anche l'elenco delle utilizzazioni come succede nei passaggi radio-televisivi dei principali network nazionali. In questo caso la ripartizione è semplice da effettuare, attribuendo i compensi ai relativi titoli presenti nell'elenco.

Molti altri diritti vengono però raccolti in modo NON analitico: non sono cioè abbinabili ad alcun brano specifico, come nel caso della copia privata e della gran parte dei diritti connessi alla pubblica esecuzione di musica registrata (discoteche, palestre, bar, ristoranti, ecc.). In questo ricco ambito le regole di ripartizione "forfettaria" applicate dalle diverse Collecting fanno la differenza su quanto verrà effettivamente ripartito ad ogni Produttore e Artista aderente.

LE REGOLE CHE AVVANTAGGIANO GLI INDIPENDENTI

GetSound ripartisce la copia privata e diritti connessi non analitici in base al volume dei dischi stampati e della relativa pubblicazione in digitale evitando invece il criterio usato da altre Collecting e basato sul peso dei passaggi radio-televisivi nazionali che premia maggiormente la grande discografia.

Se sei associato ad altra Collecting e vuoi usufruire del nostro vantaggioso sistema di ripartizione, CONTATTACI e ti aiuteremo a trasferirci il mandato.

Se non hai ancora riscosso i tuoi diritti connessi e di copia privata, CONTATTACI subito per poter recuperare tutto il pregresso.

 

Aderisci

Aderire a GetSound vuol dire scegliere una Società di collecting che opera per avvantaggiare i Produttori e gli Artisti indipendenti.

Puoi usufruire dei servizi di GetSound in modo semplice, conveniente e senza versare alcuna quota annuale.

Scarica il modello di mandato e contattaci per avere maggiori informazioni e supporto.